mercoledì 9 maggio 2018

La Biancofiore e il bunga bunga

Avevamo questa zoccola in Parlamento? e gli elettori di FI e Lega ( al sud come al nord) non si vergognano ? No, non si devono vergognare di lei, lei la sapevamo, ma si debbono vergognare di loro, di se stessi. del loro voto. Questa deficiente neppure sa che i meridionali, possono permettersi quel mare, concesso ai nordici solo per 20gg all'anno, quasi tutti e 365 giorni all'anno...Ignorante e razzista di M. E' probabile che questa cagna, inviperita di non essere in Parlamento il tempo necessario per acquisire il vitalizio nè per poter agganciare il suo protettore in un bunga bunga degno di una zoccola come lei, abbia deciso di gettare tutto il suo veleno su quelli che le sembrano i soggetti più pericolosi, in quanto non elettori suoi e quindi, la Biancofiore che meglio era se si chiamava come quella professionista della madre, ha scaricato la sua cloaca, sul sud. Col suo unico neurone avrà pensato, di mettere in atto quello che ha imparato da una vita:"Tutti nella storia se la sono presa con il sud e ne hanno tratto beneficio, vuoi vedere che divento grande anch'io?" Lei cara Boccadirosa, è già grande: una grande zoccola che più grande non si può. Le chiediamo di intercedere per noi del sud dal suo protettore; al prossimo giro si faccia candidare in un collegio meridionale, vedrà che la cosa funziona e il suo protettore lo sa, lo ha visto fare nel passato 4 marzo a quel giglio fiorentino che ha candidato la sua protetta amante a Bolzano. Sanno bene che rischiano di non prendere più un voto e di far sparire i loro partiti, ma per una zoccola che gliela dà, sono capaci di immolare tutto, anche se stessi. https://www.ilblogdellestelle.it/2018/05/la_biancofiore_e_linsulto_ai_meridionali_e_alla_democrazia.html?utm_medium=push_notification&utm_source=rss&utm_campaign=rss_pushcrew