domenica 26 febbraio 2012

Il festival della canzone italiana ( parla la donna delle pulizie)

La vedi quella donna - l’argentina?-
si proprio quella signorina,
ierisera, prima d’entrare in pista,
diceva che lei non c’ha la spinta
che ci vuole in tv per far l’artista.
E quando toccò a lei d’entrare in scena
la vedo che s’inchina, si dimena
e dopo sulla scala s’incammina
con lo spacco che tiene aperto fino all’ala
e ai convenuti mostra la farfallina.
S’è tolta le mutande, la pudica,
s’é vista tutta ignuda - per davvero? -
l’ha vista il mondo intero, che vuoi che dica…
C’ho io il suo tanga che lo raccolsi in terra,
l’ho messo all’asta su ebay, mio Dio che guerra,
che s’è scatenata, per quell’appoggio
credo proprio che comprerò l’alloggio,
quello che ti dicevo l’altra sera.

- Se tu ti compri casa  sol col suo tanga
che non ha stoffa più d’un fil di lana,
chissà che compra quella...signorina
per aver mostrato la sua farfallina…

- Eh...pare che adesso il suo cachè
sia quanto prendeva prima

per il lavoro d’una settimana.